AllertaMeteoER Nella giornata di martedì 22 gennaio la circolazione indotta dal minimo sul bacino dell’Adriatico apporterà condizioni di instabilità sul settore centro-orientale. Si prevede perciò neve sui rilievi, in estensione fino a quote prossime alla pianura, e sporadici episodi nevischio o di pioggia mista a neve sulla pianura. Gli accumuli di neve previsti nelle 24 ore e significativi ai fine dell’allerta sono: tra 10-20 cm sulle aree collinari bolognesi e romagnole, superiori a 30 cm sull’Appennino Romagnolo.